CAMERA DI COMMERCIO: BEDINI (PRESIDENTE CNA), NOSTR [..]

“La battaglia per l’autonomia della Camera di Commercio è una battaglia che la nostra associazione ha sostenuto con grande convinzione sottoscrivendo la richiesta di sospensiva presentata al Tar. Il risultato ottenuto dalla Camera di Commercio ha aperto uno scenario, fino a qualche mese fa, molto difficile che premia un grande lavoro. Siamo fiduciosi sull’esito di questo lungo ed intricato percorso”: è il commento di Paolo Bedini, Presidente Cna Massa Carrara in merito alla sentenza del Tar sull’accorpamento della Camera di Commercio di Massa Carrara con Lucca e Pisa. “Il nostro territorio – prosegue Bedini – è stato progressivamente spogliato di alcune delle sue autonomie più importanti. Pensiamo alla riforma sulle Autorità Portuali, che ha demandato alla vicina La Spezia anche le scelte del nostro territorio, e alla soppressione delle provincie. Perdere anche la Camera di Commercio, con le sue funzioni, sarebbe un colpo durissimo per un’economia che ha bisogno di presenza e non di assenza. La Camera di Commercio, in tutti questi anni, ha garantito flussi di risorse importanti per far crescere le imprese e per l’internazionalizzazione. E’ un presidio indispensabile che la legge, di qualsiasi tipo, non può cancellare con un colpo di gomma”. Bedini conclude ringraziando il Presidente Sodini per la “determinazione e per aver rinunciato ad un altro importante incarico per portare avanti questo percorso molto importante per la nostra provincia”.