ECOBONUS: DOPO L’APPELLO DI CNA, ECCO DDL PER ABROG [..]

Ecobonus, sconto in fattura e mille imprese apuo-lunigianesi a rischio. Qualcosa si muove dopo l’iniziativa di Cna Massa Carrara della scorsa settimana a Palazzo Ducale a cui avevano risposto all’appello una cinquantina di imprese del territorio. L’appello della principale associazione degli artigiani preoccupata per gli effetti del meccanismo dello sconto in fattura che favorirebbe i grandi gruppi e le multinazionali a danno delle piccole imprese artigiane, è stato subito raccolto. E’ pronto per essere presentato il disegno di legge per l’abrogazione dell’articolo 10 del decreto crescita firmato dai senatori Massimo Mallegni e Roberta Toffanin (Forza Italia). Il senatore Mallegni eletto nel collegio di Massa Carrara e Lucca aveva assicurato interesse ed impegno dopo l’iniziativa di Cna nel cercare una strada per cancellare un articolo finito già nel mirino della Commissione Europea e all’Autorità del Garante dell’Antitrust che dovrà accertare la sua illegittimità per violazione del diritto comunitario-nazionale della concorrenza. “Vediamo – spiega Paolo Bedini, Presidente Cna Massa Carrara – chi sta con le piccole imprese che creano sviluppo, occupazione e popolano i territori e chi con le multinazionali. L’articolo 10 deve essere abrogato a farà implodere il mercato. Siamo pronti, se necessario, alla mobilitazione”.