TURISMO: CNA MASSA CARRARA, GLI ARTIGIANI DEL TURIS [..]

Gli artigiani del turismo portano la proposta turistica apuo-lunigianese al TTG di Rimini, la più importante fiera del turismo italiana a cui parteciperanno oltre 60 buyers internazionali. Cna è protagonista della promozione del territorio attraverso il progetto “Unusual Tours of Tuscany”, il catalogo di sessanta pacchetti turistici esperienziali che raccolgono la straordinaria offerta turistica della regione e a cui hanno contributo gli artigiani del settore della provincia di Massa Carrara. “Con questo progetto – spiega Roberto Galassi, Presidente Cna Turismo – mettiamo in rete la filiera del turismo coinvolgendo tutti i settori. Non solo quindi la ricettività e la ristorazione, ma ogni attore che opera sul territorio. Il catalogo, che contiene anche alcune proposte del nostro territorio, è un esempio di come fare rete fra imprese fa la differenza per la valorizzazione del territorio ed il consolidamento degli operatori economici che vi operano. Il turismo continua ad essere sottovalutato e sottostimato, anche nella nostra provincia, affidando alle iniziative private e singole, le strategie di incoming e promozione. Ma non è questa la strada. I campanilismi territoriali e settoriali sono un freno alla crescita del nostro sistema turistico. In un contesto internazionale, di grande competizione, non possiamo continuare a proporre singole porzioni di territorio perché così siamo deboli. Cna si mette al servizio del territorio con un approccio inclusivo sia per le componenti  pubbliche che private per intraprendere percorsi e progetti condivisi per la valorizzazione di tutti i prodotti della filiera turistica. E’ questa l’unica strada che possiamo prendere se vogliamo bene al nostro territorio”.