COMUNE CARRARA: CONTRIBUTI FONDO PERDUTO PER MICROI [..]

Si informa che il Comune di Carrara ha pubblicato un bando per concedere un sostegno ad alcune categorie di soggetti particolarmente danneggiati a seguito dell’emergenza sanitaria e della conseguente forte riduzione del fatturato e dei corrispettivi.

Il sostegno opera attraverso l’erogazione di un contributo a fondo perduto. La dotazione finanziaria disponibile è pari ad €. 550.000,00. Possono presentare domanda le microimprese, così come definite dall’allegato I del Reg. (UE) n. 651/201 che, ai soli fini del presente bando, devono avere avuto un volume d’affari annuo (riferito al 2019) di non oltre €. 250.000,00, aventi almeno una sede operativa ubicata nel territorio del Comune di Carrara e operanti nei soli settori economici di attività individuati tramite i codici Ateco specificati nell’allegato B del bando.

L’aiuto sarà concesso nella forma di contributo a fondo perduto una tantum senza vincolo di rendicontazione e spetta a condizione che l’ammontare del fatturato e dei corrispettivi DAL 1 MARZO 2020 AL 31 DICEMBRE 2020 SIA INFERIORE, a causa della crisi pandemica da Covid- 19 e dei provvedimenti assunti dal Governo, ALMENO DEL 50% rispetto all’ammontare del fatturato e dei corrispettivi DAL 1 MARZO 2019 AL 31 DICEMBRE 2019.

I soggetti in possesso dei requisiti specificati nel bando che sono interessati alla concessione del contributo devono far pervenire la propria richiesta entro il 31 marzo 2021.

La domanda potrà essere inviata al Comune di Carrara tramite PEC (posta elettronica certificata) o tramite raccomandata A.R. 

Per maggiori dettagli in merito ai destinatari / beneficiari del bando, ai requisiti di ammissibilità, all'entità dell'aiuto, si rimanda al seguente link dal quale sarà possibile scaricare scaricare il bando per le microimprese (All. A), l'elenco codici ATECO rientranti nel bando (All. B) e la domanda di partecipazione (All. C):
 
https://web.comune.carrara.ms.it/archivio10_notizie-e-comunicati_0_4250.html