CONTEST GUSTO TOSCANO-LA NAZIONE E CNA RACCONTANO I [..]

La Nazione e CNA insieme per raccontare gli artigiani dell’agroalimentare.

La qualità del made in Tuscany in vetrina. Anzi, sotto la luce dei riflettori della cronaca. Per raccontare un universo sconfinato fatto di professionisti artigiani che ogni giorno si impegnano con passione per rappresentare il meglio del 'Gusto Toscano'.

Si chiama proprio così il gioco promosso da La Nazione e Cna Toscana e rivolto a tutte le imprese del comparto dell'agroalimentare regionale.
Aziende che hanno l'ambizione di rappresentare la 'toscanità' nel prodotto offerto e nel garbo verso la clientela.

Sono due categorie artigiane che possono partecipare alla sfida.

Categoria salato: forni artigianali e panetterie; pastifici artigianali; pizzerie artigianali (al taglio, da asporto, al tavolo); salumerie, macellerie, norcinerie; altri produttori di alimenti di origine animale e vegetale; ristoranti e trattorie con prodotti locali; frantoi; caseifici.

Categoria dolce: pasticcerie artigianali, biscottifici, cioccolaterie; gelaterie artigianali; torrefazioni; produzioni di miele; mulini artigianali; produzioni artigianali di the e bevande.

Ogni giorno - a partire da sabato 12 ottobre - La Nazione pubblicherà sulle pagine di ciascuna delle dieci edizioni regionali (ovvero Firenze, Empoli, Pisa-Pontedera, Pistoia-Montecatini, Prato, Lucca, Viareggio, Grosseto-Livorno, Siena, Arezzo e Massa Carrara) un tagliando attraverso il quale i lettori potranno votare il proprio artigiano del 'Gusto Toscano' preferito. Sulle pagine del giornale poi saranno raccontati quotidianamente i protagonisti della sfida attraverso la pubblicazione di una intervista e della relativa foto.

Ogni settimana - a partire da martedì 29 ottobre per Firenze e mercoledì 30 ottobre per le altre edizioni - saranno pubblicate le classifiche provvisorie in base ai coupon giunti nelle redazioni de La Nazione o nelle sedi locali di Cna attraverso la posta o la consegna a mano.

Anche i lettori potranno prendere parte attivamente al gioco: scrivendo infatti il proprio nome, cognome e recapito mail o telefonico potranno essere estratti per una serie di premi finali. Più tagliandi invieranno o consegneranno dunque, maggiori chance avranno di vincere.

L'iniziativa Gusto Toscano si concluderà a metà dicembre con la pubblicazione dell'ultimo tagliando il giorno lunedì 16 dicembre. La classifica definitiva sarà stilata domenica 22 dicembre, mentre le premiazioni dei vincitori del contest (imprese e lettori) avverranno dopo le festività natalizie.

Alla presentazione dell’iniziativa a Palazzo Strozzi Sacrati, sede della Regione Toscana, sono intervenuti l'assessore alle attività produttive Stefano Ciuoffo, la direttrice de La Nazione Agnese Pini, il presidente di Cna Toscana Andrea Di Benedetto, il direttore di Cna Toscana Nicola Tosi e il presidente Cna Alimentare Toscana Roberto Rappuoli.

Gli imprenditori della Provincia di Massa Carrara che volessero candidarsi e partecipare all'iniziativa possono inviare una mail con i propri contatti ai seguenti riferimenti oppure rivolgersi direttamente alle  sedi della Cna Massa Carrara Giorgio Favullo 0585/852943 - gustotoscano@cna-ms.it (indirizzo email in fase di attivazione).