CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO

Ingrandisci immagine
Il Bonus a fondo perduto previsto dal Decreto Rilancio potrà essere richiesto compilando elettronicamente una specifica istanza da presentare dal 15 giugno, per un importo non inferiore a 1.000 € per le persone fisiche e a 2.000 euro per i soggetti diversi dalle persone fisiche.

Il contributo a fondo perduto spetta qualora siano soddisfatti due requisiti:
  1. aver conseguito nel 2019 ricavi o compensi non superiori a 5 milioni di euro
  2. l’ammontare del fatturato e dei corrispettivi del mese di aprile 2020 sia inferiore ai due terzi dell’analogo ammontare del mese di aprile 2019.

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato il provvedimento, la guida operativa e i modelli per richiedere il contributo.

Questo il link https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/