CONTRIBUTO FONDO PERDUTO REGIONE TOSCANA.

SI RICORDA CHE DOMANI 13 AGOSTO SCADRANNO I TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE PER IL CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO PER LE AZIENDE TOSCANE CON SEDE NEI COMUNI COLPITI DA CALAMITA' NATURALI.

La Regione Toscana ha pubblicato l'elenco dei Comuni colpiti da eventi calamitosi al fine di far percepire il contributo a fondo perduto anche alle imprese colpite dall’emergenza Covid non rientranti nei parametri del Decreto Rilancio (quest'ultimo, infatti, prevede un contributo a fondo perduto a favore delle imprese colpite dall’emergenza Covid a condizione che il fatturato e i corrispettivi registrati ad aprile 2020 siano inferiori ai 2/3 di quelli registrati lo stesso mese dell’anno precedente).

Ecco il link al sito della Regione Toscana: https://www.regione.toscana.it/-/emergenza-covid19-stati-di-emergenza-vigenti-in-regione-toscana-al-31-gennaio-2020-ai-fini-del-decreto-legge-n.34-del-19/05/2020

Per la Provincia di Massa Carrara i Comuni sono: Bagnone, Carrara, Casola in Lunigiana, Fivizzano, Fosdinovo, Licciana Nardi, Massa, Montignoso, Mulazzo, Podenzana, Tresana.

Le imprese che hanno il domicilio o la sede operativa nei suddetti Comuni, potranno richiedere il contributo senza dimostrare il calo di fatturato.

Si ricorda che tale contributo è incompatibile con quello a fondo perduto previsto dal Decreto Rilancio e che la scadenza per la presentazione delle domande è fissata per il 13 agosto 2020.