Limitazioni su impianti a biomassa incontro SIERT-C [..]

La Regione Toscana con l’approvazione del Piano regionale della qualità dell'aria nel 2018 (PRQA), ossia l'atto attraverso cui la Regione intende perseguire il miglioramento della qualità dell'aria ambiente allo scopo di preservare la risorsa aria anche per le generazioni future, ha posto delle limitazioni sull’utilizzo e sull’installazione di impianti alimentati a biomasse.

  • E' vietato installare generatori di calore non aventi la certificazione o certificati con qualità inferiore alle quattro stelle ai sensi del decreto ministeriale del 7 novembre 2017 n. 186 (Regolamento recante la disciplina dei requisiti, delle procedure e delle competenze per il rilascio di una certificazione dei generatori di calore alimentati a biomasse combustibili solide) in adempimento a quanto previsto dall’articolo 290 del d.lgs. 152/2006. La presente norma si applica alle nuove costruzioni e alle ristrutturazioni. A tal proposito, per ristrutturazioni si intendono quelle per le quali è necessaria la presentazione della relazione tecnica ex articolo 28 della legge 9 gennaio 1991 n. 10: semplificando, solamente le mere sostituzioni del generatore (stessa tipologia dell'apparecchio senza altre modifiche all'impianto) restano escluse dal concetto di ristrutturazione

  • E' vietato l’utilizzo di biomassa per il riscaldamento nelle nuove costruzioni o le ristrutturazioni come specificate al punto precedente. La misura si applica ai soli comuni critici per il materiale particolato fine PM10 e relativamente alle sole aree di superamento, tipicamente le zone di fondovalle fino ad una altezza di 200 metri (ex DGR 1182/2015). (Vedi allegato)

La CNA di Massa Carrara, al fine di approfondire le modalità di installazione e di gestione degli impianti alimentati a biomasse all’interno della Provincia di Massa Carrara ha ritenuto utile fissare un incontro con i responsabili dell’Agenzia Regionale che si occupa della verifica degli impianti termici (ARRR SpA), per Mercoledì 22 gennaio alle ore 17:00 presso la sede della CNA di Aulla via Cocchi 1/a Area Ex Filanda.

Saranno presenti all’incontro per ARRR SpA il Direttore e i tecnici dell’agenzia energetica regionale.

L’incontro sarà l’occasione per fare il punto sull’andamento del portale, sulle verifiche degli impianti e per chiarire alcune perplessità manifestate delle imprese di manutenzione in questo periodo.
 
Gli interessati sono pregati di inviare la scheda di iscrizione allegata.