INVITALIA - BANDO PER IL RIMBORSO DELLE SPESE SOSTE [..]

Invitalia ha promosso un bando per il rimborso delle spese sostenute per l’acquisto di dispositivi ed altri strumenti di protezione individuale durante le prime fasi dell’emergenza coronavirus.

Le spese ammissibili sono solamente quelle relative all’acquisto di DPI le cui caratteristiche tecniche rispettano tutti i requisiti di sicurezza previsti dalla normativa:
  • mascherine filtranti, chirurgiche, FFP1, FFP2 e FFP3;
  • guanti in lattice, in vinile e in nitrile; dispositivi per protezione oculare;
  • indumenti di protezione, quali tute e /o camici;
  • calzari e/o sovrascarpe; cuffie e/o copricapi;
  • dispositivi per la rilevazione della temperatura corporea;
  • detergenti e soluzioni disinfettanti/antisettici.

Queste spese (minimo 500 euro) devono essere state fatturate nel periodo compreso tra il 17 marzo 2020, e la data di invio della domanda di rimborso.

Non sono quindi ammissibili spese fatturate successivamente.

Il rimborso è concesso nella misura del 100% delle spese ammissibili, nel limite massimo di 500 euro per ogni addetto all’impresa cui sono destinati i dispositivi e fino ad un importo massimo, per ciascuna impresa, di 150.000 euro.

La partecipazione al bando prevede la prenotazione a partire dalle ore 9 di lunedì 11 maggio 2020 presso il portale che sarà messo a disposizione da Invitalia (vedi link).

Clicca qui per il Bando Invitalia

Dato che il contributo verrà presentato sulla base dell’ordine cronologico di presentazione, si consiglia di accedere al portale alle 9.00 di lunedì 11 maggio 2020.


Come presentare la domanda Iscrizione al portale Invitalia al seguente Link: https://www.invitalia.it/come-funzionano-gli-incentivi/registrazione

Compilare i form e attendere l'email di conferma con le credenziali.
Cliccare su "entra e scopri tutti i servizi".
Prepararsi su un file Word Codice Fiscale dell'Impresa, Codice Fiscale del Rappresentante Legale e Ammontare della spesa effettuata, è sufficiente indicare la cifra.

Ricordiamo minimo 500 euro, massimo 500 euro ad addetto dell'azienda, la cifra deve corrispondere alle spese effettuate tra il 17/03/2020 e la data di invio della domanda di rimborso.

Quindi fattura e pagamento devono rientrare in queste date.

Dal giorno Lunedì 11 Maggio 2020 alle ore 9.00 alle ore 18.00 e fino 18 Maggio (dal Lunedì al Venerdì) accedere al portale per la prenotazione del contributo.

Consigliamo di accedere qualche minuto prima e fare spesso il Refresh della pagina (ad es. con CTRL F5) finché non compare l'accesso alla domanda.

Inserire nel modo più veloce possibile CF azienda, CF Rappresentante Legale e cifra e inviare la prenotazione.

Potrebbe esserci qualche ulteriore forma di controllo tipo rilascio di codici da inserire.

Assicuratevi di avere una connessione eccellente. La Graduatoria delle domande ammesse dovrebbe uscire intorno al 21 Maggio.

Qualora riesntraste nelle Aziende assegnataria , avete tempo dal 26 Maggio ore 10.00 all'11 Giugno 2020 per inserire la vostra rendicontazione. Salvatevi in PDF le fatture degli acquisti ammissibili e le relative copie dei bonifici.

Andranno caricate sul portale per un valore corrispondente a quanto prenotato.

Di seguito il link alle FAQ dal sito di Invitalia:

https://www.invitalia.it/cosa-facciamo/emergenza-coronavirus/impresa-sicura/faq