Il 5 giugno 2024 si è svolto  l’incontro convocato al Ministero Infrastrutture e Trasporti con le rappresentanze di categoria dell’autotrasporto sul tema dei divieti austriaci al valico del Brennero, a seguito del parere motivato con cui la Commissione europea ha definitivamente riconosciuto valide le ragioni dell’Italia sulla violazione dell’art. 259 del TFUE da parte dell’Austria.

Leggi il comunicato stampa Unatras sull’incontro.